CARAIBI

SINT EUSTATIUS
storia
itinerari
cultura
ambiente
attivit
informazioni


Privacy Policy

Sint Eustatius, geografia ed ambiente


L'isola di Sint Eustatius lunga solo 8 km e larga 3 ed situata a 60km a sud di Sint Maarten e per di pi a 27km a su-est di Saba.
Il monte conosciuto con il nome the Quill un vulcano spento di 600m d'altezza il cui nome deriva dal termine olandese kwill che significa proprio vulcano.
Gran parte della linea costiera caratterizzata da scogliere che scendono a picco sul mare.
Sul lato settentrionale dell'isola ci sono delle basse formazioni montuose mentre la pianura occupata dall'aeroporto e dalla citt.
Il terreno per lo pi arido ricoperto da una vegetazione di arbusti come oleandri, buganvillee, ibischi e macchie di fiori dell'amore.
La flora cresce soprattutto sulle pendici del Quill, il cui cratere raccoglie abbastanza nuvole da ospitare una foresta pluviale di felci, begonie, bromelie, banani e alberi ad alto fusto.
Tra le venticinque specie di volatili citiamo i fetonti dalla coda bianca che nidificano sulle scogliere lungo la spiaggia nord della Citt Bassa.
Ci sono poi innocui serpenti corridori, iguane, lucertole e raganelle, oltre alle capre, alle mucche e agli asini.
Nel mese di gennaio la media giornaliera di temperatura massima di 29C, mentre a luglio la media scende sotto ai 22C.
Anguilla - Antigua e Barbuda - Antille Olandesi - Bahamas - Barbados - Cuba - Dominica - Giamaica - Grenada - Guadalupa - Haiti
Isole Cayman - Isole Vergini GB - Isole Vergini USA - Martinica - Montserrat - Navassa - Porto Rico - Repubblica Dominicana
Saint Kitts e Nevis - Saint Vincent e Grenadine - Santa Lucia - Sint Eustatius - Sint Maarten - Sint Martin - Trinidad e Tobago - Turks e Caicos