CARAIBI

SINT MAARTEN
storia
itinerari
cultura
ambiente
attivit
informazioni


Privacy Policy

Sint Maarten, informazioni utili


Paese: Regno dei Paesi Bassi;
Superficie: 34 kmq;
Popolazione: 32.000 abitanti;
Capitale: Philipsburg;
Popoli: creoli di discendenza africana ed europea
Lingua ufficiale: olandese
Seconda lingua parlata: inglese;
Religione: cattolica, protestante, ebraica, avventista del settimo giorno
Ordinamento dello stato: territorio d'oltremare dei Paesi Bassi, parte delle Antille Olandesi
Prefisso telefonico: 599-5
Economia: i maggiori indici economici sono dati dal turismo e dalla produzione ed esportazione del sale;
Partner economici: USA, Guatemala, Venezuela, Singapore, Messico, Paesi Bassi
Visti: se il soggiorno sull'isola non supera i 90 giorni non sono necessari visti: sufficiente un passaporto valido. inoltre richiesto un biglietto di andata e ritorno o di proseguimento del viaggio;
Rischi sanitari: scottature
Fuso orario: quattro ore indietro rispetto al meridiano di Greenwich
Elettricit: 110V, 60Hz
Pesi e misure: sistema metrico decimale
Valuta: fiorino delle Antille Olandesi(NAf)


Quando andare
Durante tutto l?anno a Sint Maarten vi un clima temperato ma si consiglia di visitarla durante la stagione bassa ossia nei mesi compresi tra dicembre e febbraio quando i prezzi sono pi economici.

Prezzi dei pasti e dei pernottamenti
Un viaggio a Sint Maarten si certifica su prezzi ragionevoli basti pensare che con una spesa media di US$150-200 al giorno, si riesce a vivere molto bene, anche se le escursioni subacquee e le spese nei duty-free potrebbero far aumentare questo budget. Organizzarsi autonomamente per il cibo e le bevande permette di mantenere la spesa intorno ai US$75 giornalieri. Quasi ovunque sono accettate le travellers' cheque, carte di credito e i dollari americani. Si ricorda al turista che sulle camere d?albergo vi una tassa del 5%, nonch gli hotel possono addebitare dal 10% al 15% in pi per il servizio e alle volte anche il 5% per le spese di elettricit. Nei ristoranti richiesto un 15% di mancia anche se non richiesto.

Il viaggio e i trasporti
Esistono voli diretti tra Philipsburg e New York e Miami, come anche voli diretti da Parigi, Amsterdam, San Juan, Puerto Rico, Antigua, Guadalupa, St Barts e la Martinica; alcuni di questi voli atterrano ad Esprance sul lato francese. Le navi da crociera mentre fanno scendere i passeggeri a Philipsburg. Da Sint Maarten vi sono traghetti giornalieri per Anguilla, St Barts e Saba. I porti d?attracco vi sono a Philipsburg, a Oyster Pond e a Simpson Bay Lagoon.

Nonostante vi sia la doppia nazionalit, l'attraversamento del confine tra la parte francese e quella olandese segnalato in modo poco evidente e non vi la necessit di sbrigare delle formalit. Si ricorda ai turisti che richiesto il pagamento di una tassa d'imbarco pari a US$20 per le partenze dall'aeroporto di Juliana. Per girare a Sint Maarten si consiglia il noleggio di un?automobile presso le agenzie autorizzate utilizzando la patente di guida del prese di provenienza. Per quanto riguarda il noleggio delle motociclette richiesto il patentino di guida. Il modo economico per spostarsi, se il soggiorno breve, il taxi Per quanto riguarda il servizio autobus, ve ne sono due tipi: uno che collega Philipsburg con Mullet Bay, Simpson Bay e Marigot sul lato francese. Il servizio di collegamento con le altre destinazioni sul lato olandese discontinuo per cui non molto pratico girare servendosi degli autobus.
Anguilla - Antigua e Barbuda - Antille Olandesi - Bahamas - Barbados - Cuba - Dominica - Giamaica - Grenada - Guadalupa - Haiti
Isole Cayman - Isole Vergini GB - Isole Vergini USA - Martinica - Montserrat - Navassa - Porto Rico - Repubblica Dominicana
Saint Kitts e Nevis - Saint Vincent e Grenadine - Santa Lucia - Sint Eustatius - Sint Maarten - Sint Martin - Trinidad e Tobago - Turks e Caicos